ilpadiglioneitalia.com italianvisualart.com

Italian Contemporary Art Gallery

NATALIA REPINA


BIOGRAFIA

“Natalia Repina,una artista ricca di esperienze internazionali,rimane fedele all’esigenza di dipingere la visione secondo i canoni del figurativo continuando a pensare all’Arte come creazione e non come caos,a praticarla come produzione di forme,non come lacerazione... Regole che l’artista ha raggiunto con lo studio e con il sacrificio dell’esercizio,una scelta più difficile ma più appagante,una scelta che segue una tradizione spingendo l’arte nel vivo dibattito e nella capacità di chi ha saputo inserire nel proprio lavoro ,anima ,carattere e luce capace di dare qualità e storia alla rappresentazione.” (Critico d’arte G. Falossi)

…”L’armonia delle forme e dei colori ben si accorda con l’esigenza rappresentativa del lirismo segnico, caratteristica rilevante nella definizione del modus operandi dell’artista originaria di San Pietroburgo.Nelle sue opere si rintraccia la lezione di grandi maestri del passato e di nomi illustri dell’arte come Cézanne e il Realismo Magico italiano, con inevitabili influenze delle correnti pittoriche russe che, pure, comunicano le indimenticabili impressioni del cuore”. (Critico e Storico dell’Arte F.Falzone)

Natalia Repina è nata nel 1967 a San Pietroburgo (Russia), dove si è laureata all'Accademia delle Belle Arti nel 1991. Pittrice figurativa, esperta in varie tecniche pittoriche e grafiche (olio, pastello, carboncino). Dal 1998 è membro dell'Unione dei Pittori della Russia,Associazione Internazionale Alunni di Accademia delle Belle Arti Russa e di varie associazioni d'arte in Italia e Stati Uniti.

Le opere della pittrice figurano in vari enti pubblici tra cui : Museo della Ricerca Scientifica dell'Accademia delle Belle Arti di San Pietroburgo (Russia), Museo F.M. Dostoevskij di San Pietroburgo (Russia), Ministero degli Affari Esteri della Russia, Lyle Finley Gallery (Stati Uniti), Robert F.Garren Gallery Tennessi (Stati Uniti), e, in numerose collezioni private in Cina, Danimarca, Italia, India, Finlandia, Francia, Germania, Russia, Spagna e Stati Uniti.

L'artista ha ottenuto premi e riconoscimenti e i più recenti sono :

Finalista Premio Fondazione Casa America 2015,La mia America latina,Genova,Italia

Finalista Premio  Renzo Magnanini nel 2011 Bologna Italia,

 Honorabile Mention nella categoria ritratto/figura di Pastel Journal's 12 th Annual Pastel 100 Competition Stati Uniti nel 2010,

 Seconda classificata al Premio Internazionale d'Arte a tema "il Giocattolo" nel 2009 Zagarolo ,Roma Italia.

Le opere della pittrice partecipano dal 1994 alle aste d'arte Internazionali come Millon & Robert Parigi, Antiquitaten und Auktionshaus J.Weiner Munchen, Peter Karbstein Kunst-und Auktionshaus Dusseldorf, Druout Richelie Parigi ed altri.

La pittrice ha esposto con le mostre personali a San Pietroburgo, Parigi ,Bologna ed ha partecipato a moltissime mostre collettive tra quelle esposizioni con le opere di  Carlo Carrà,Ennio Calabria,Salvador Dalí, Aligi Sassu   e  Alberto Sughi.


L’artista è  stata recensita dai critici d’arte come :Anatoly Dmitrenko,Giorgio Falossi,Sabrina Falzone, Roberta Filippi ,Guido Folco,Claudio Lepri,Rosario Pinto ecc.

Inoltre, è stata recensita su giornali,riviste e riviste on-line come : Art-Mine, New York going, Il Corriere della Sera, la Repubblica, Agorà Magazine ecc.

Dal 2013al 2014 le opere della pittrice sono stati  presentati nella TV italiana al progetto LabOrler   di ARTETIVU.

 Docente di disegno e di pittura, ha insegnato Grafica all'Università di Architettura e Costruzioni di San Pietroburgo, critica d'Arte presso l'Ufficio Internazionale di Prenotazioni srl. di San Pietroburgo, docente di pittura all'Università Primo Levi di Bologna e di scuola d'arte privata.

 

 

 

np

ESPERIENZE ARTISTICHE



ALLEGATI


Nessun allegato

INDIETRO - BACK
Artisti ... Opere