ilpadiglioneitalia.com italianvisualart.com

Italian Contemporary Art Gallery

STEFANIA PINCI


BIOGRAFIA

STEFANIA PINCI

Via Filippo Fiorentini, 106   00159 Roma

   Mobile  : 333.38.23.387

   Mail      : info@stefaniapinci.it

   Sito       : www.stefaniapinci.it

 

 

 

Diplomata al primo Liceo Artistico di Roma “Via di Ripetta” anno accademico 1978/79.

Continua gli studi di arte iscrivendosi alla facoltà di Lettere dell’Università “La Sapienza” di Roma con indirizzo in Storia dell’Arte Moderna” presso la cattedra di Giulio Carlo Argan grande critico e storico dell’arte.

 

 

ALBERGHI ARREDATI

 

  • Imperial Garden - Montecatini
  • Hotel Ghirlandaio - Firenze
  • Hotel Siena - Roma
  • Studio Architetti Associati Luigi Pezzone – Napoli

 

FIERE D’ARTE

 

  • Vitarte Viterbo – con galleria Taloni Arte di Roma
  • Arte Padova – con Taloni Arte di Roma
  • Arte Fiera di Genova – con galleria Gaudì Barcellona – Spagna
  • Arte Fiera di Forlì
  • Biennale d’Arte di Palermo

 

RIVISTE D’ARTE

 

  • Arte Mondadori
  • Effetto Arte
  • Segni d’Arte
  • Pubblicazioni sulla rivista ZOOMSU presente nei più grandi aeroporti ed alberghi internazionali
  • Pubblicazione sulla rivista AD Interni con un lavoro effettuato su commissione dall’arredatrice Marica Carniti per una villa sulla Costa Smeralda. Il lavoro riproduceva la Promenade di Monet. Lavoro effettuato all’età di 19 anni.
  • Catalogo a cura del Prof. Vittorio Sgarbi

 

MOSTRE

 

  • Socia Onoraria dei Cento Pittori di Via Margutta – presente a tutte le edizioni annuali
  • Socia Onoraria e direttore tecnico della Art Studio Tre – presente a tutte le edizioni annuali
  • Caffè Schenardi  - Viterbo anno 1996
  • Galleria di S. Agostino – Roma anno 1997
  • Castello di Capalbio anno 1999
  • Galleria Simmi – Roma 2000
  • Rinascente – Roma 2002
  • Personale Festival dei Due Mondi – Spoleto 2003
  • Galleria Nuova Bianca D’Espinosa – Napoli 2004
  • Chiostro di S. Francesco – Ravello 2004
  • Personale Palazzo ex Borsa – Ferrara 2005
  • Personale Parablò – Roma 2005
  • Personale Aeroporto di Fiumicino, Sala Bernini – Roma 2006
  • Personale Sala Doney – Messina 2007
  • Personale ristorante Zi Gaetana – Roma 2009
  • Personale Galleria Casa di Therese – Torino 2009
  • Personale sede Che Banca – Roma 2010
  • Personale Hotel Bristol – Roma 2011
  • Personale all’Hotel Ermitage - Assisi 2013
  • Mostra collettiva Lorenzo Viani – Ostia 2013
  • Personale Montedinove – Ascoli 2013
  • Personale Taloni Arte – Roma 2013
  • Mostra itinerante - Assisi 2014
  • Esposizione permanente presso Galleria Editrice Latina – Roma
  • Esposizione permanente presso Taloni Arte – Roma
  • Personale Corea del Sud – Dicembre 2015
  • Personale B4 Investimenti – Via del Corso, Roma – tutto il 2015
  • Mostra Internazionale “L’Isola che c’è” – Palermo 2015
  • Personale Galleria “Le Logge” Assisi – 2016/2017/2018/2019
  • Trofeo Internazionale Arte Impero – Parigi, Vienna, Roma – 2016
  • Creazione dell’atelier dell’Artista Stefania Pinci in C.so Sempione, 8/10 – Roma 2018
  • Infinity Accademi – Mostra nella chiesa di S. Maria Nuova a Gubbio – G. Puntelli 2019
  • Art Now, Serradifalco Editore, Expo Spazio Watt – Milano - 2019
  • Biennale d’arte contemporanea – Massa e Montignoso – G. Puntelli 2019
  • Italian Contemporari Art Gallery di Boston – galleria con opere in permanenza dal 2019 in poi, galleria di sola arte italiana con copertura nord USA
  • Biennale Ville Venete – expo 2019/2020

 

PARTECIPAZIONI

 

  • Evento Quadriennale Leonardo Da Vinci presso Thomas Art Gallery – Los Angeles 2009 – Ricevuto premio della critica

 

 

ANNOTAZIONI BIBLIOGRAFICHE

 

  • Il pittore Manuel Campus ha acquistato nell’anno 2003 un’opera 50x50
  • Il figlio del grande artista Afro ha acquistato nell’anno 2004 in una edizione dei Cento Pittori di Via Margutta un’opera 40x60
  • Il figlio del grande maestro Salvador Dalì, Roy Van Dalì, ha elogiato il mio operato artistico e presentato con lettera alla critica d’arte Lucia Bonacini curatrice degli eventi Leonardo Da Vinci
  • Premio con medaglia d’oro alla pittura presso Hotel De Russie – Roma 2009 – il premio è stato consegnato dal critico Giancarlo Alù, Presidente della Leonardo da Vinci e Perito d’Arte per i Tribunali
  • Diversi acquirenti USA hanno sue opere, in Texas/Houston/Dallas, in Illinois/Chicago, a Washington D.C., in California/Los Angeles, Florida/Miami.
  • Sue opere sono state vendute in tutto il mondo, in Europa(Francia, Svizzera, Germania, Olanda, Danimarca, Svezia, Belgio, Inghilterra, Spagna, Austria), in Asia(Sud Corea, Cina, Filippine), In Australia(Melbourne/Sydney).

 

 

 

 

 

 

CRITICHE ARTISTICHE

 

-          Prof. Giancarlo Alù

-          Prof.ssa Nicolina Bianchi

-          Prof. Paolo Levi

-          Prof. Vittorio Sgarbi

-          Dr. Serradifalco Editore

-          Dr.ssa Marta Lock

ESPERIENZE ARTISTICHE

STILE

L'intensità dei colori 

Note biografiche.

Stefania Pinci nasce a Roma il 28/11/1961.

 

All’età di otto anni già capisce quella che sarà la grande passione della sua vita, ovvero l’arte nell’espressione della pittura, cominciando a riprodurre tutti i personaggi della “Cappella Sistina” di Michelangelo, specialmente la figura della “Sibilla Cumana”.

E’ la passione per questo grande artista che trascina Stefania nel mondo dell’Arte con la consapevolezza che avrebbe portato avanti studi artistici. Si iscrive al “Primo Liceo Artistico Statale di Roma” in Via di Ripetta, dopo il diploma si iscrive alla facoltà di lettere all’Università della Sapienza di Roma con indirizzo in “storia dell’Arte Moderna” presso la cattedra del grande critico e storico Maurizio Calvesi.

 

All’età di diciannove anni viene pubblicata sulla rivista specializzata in arredamento di interni “AD” una sua opera che riproduce la Promenade di Monet per una villa in Costa Smeralda commissionatagli dall’Architetto Marika Carniti.

Nel 1990 iniziano le sue prime partecipazioni in esposizioni collettive di arte pittorica dove viene già notata dagli addetti al settore con il suo modo pittorico personale libero da schemi accademici e con già una consapevolezza di quella che sarebbe stata la sua ricerca.

 

Nel corso degli anni ha partecipato a moltissime collettive e effettuato personali in molte regioni italiane con successo di critica e di pubblico.

Nel 1996 è diventata membro ufficiale dell’Associazione dei “Cento Pittori di Via Margutta” conosciuta in tutto il mondo.

Nel 2007 ha collaborato con l’Architetto Luigi Pezone alla realizzazione di settanta sue opere per l’Albergo “Imperial Garden” di Montecatini Terme, di trenta opere per l’Albergo “Hotel Ghirlandaio” di Firenze e di sette opere presso l’Hotel Siena di Roma, oltreché di sedici opere per l’Atelier dell’Architetto stesso a Napoli.

A Napoli ha partecipato a parecchie esposizioni all’interno della “Galleria Umberto I” riscuotendo un grandissimo successo. Nel 2007 viene segnalata da una lettera del figlio del grande maestro Salvador Dalì, Roy Van Dalì, alla associazione “Leonardo Da Vinci” a cui fanno capo la critica Lucia Bonacini ed il Prof. Giancarlo Alù membro e perito di tribunale per opere d’arte, membro dell’Unione Europea Esperti d’Arte nonché Cavaliere dell’Ordine del S. Sepolcro Vaticano. Nello stesso anno è proprio il Prof. Giancarlo Alù a redigere un testo critico su alcune sue opere e nel 2008 a conferirgli la “Medaglia d’oro della Critica alla Pittura” presso l’Hotel “De Russie” in Via del Babuino a Roma.

 

In questi anni ha ricevuto recensioni e pubblicazioni di sue opere su riviste specializzate (Arte Mondadori, Segni d’Arte ed alcune serie di copertine sulla rivista ZoomSu distribuita presso i più importanti aeroporti e alberghi sia italiani che esteri ed Effetto Arte).

 

Ha partecipato nel 2008 con l’Associazione Leonardo Da Vinci ad esposizioni in gallerie americane facente parte del circuito della “Thomas Art Gallery” di Los Angeles. Alcune sue opere sono state pubblicate per la battitura di “aste europee” con il circuito della Leonardo Da Vinci. Nel corso di questi anni ha partecipato a fiere d’Arte di primaria importanza in Italia (Arte Fiera Padova, Vitarte Viterbo, Fiera d’Arte Forlì, Arte Fiera di Genova con la galleria spagnola Gaudì di Barcellona). Sempre nel 2008 è stata scritta una tesi di laurea sul colore delle sue opere.

 

Il suo percorso artistico l’ha portata ad un’ampia ricerca ed a toccare vari stili partendo dal figurativo arrivando ad un materico informale sviluppando tutte le tecniche pittoriche (olio, smalti, polimaterici, acrilici) fino ad arrivare ad una sua libera espressione estremamente personale e riconoscibile, dove la grande passione per la natura e per gli elementi che la compongono risultano essere caratteristici esclusivi della sua pittura.

I lavori sono effettuati a spatola, il cromatismo è suggestivo e immediato e trasmette sensazioni forti e coinvolgenti che producono una intensa vibrazione profonda, inebriante ed esaltante come davanti ad una visione onirica, ne è testimonianza l’inserimento della figura “donna” sempre ad occhi chiusi che è il tramite tra sogno e realtà, simbolo espressivo che proviene dalla citata figura della Sibilla Cumana che è stata folgorante nella sua giovane età.

 

Gli ultimi lavori sono una serie di libere interpretazioni sulla città di “Roma ed Assisi”, sempre in coerenza al suo pensiero ed alla sua espressione artistica.

STATEMENTS


More documents
Nessun allegato

TUTTI GLI ARTISTI



INDIETRO - BACK
Artists ... Works